Torna all'indice

L'uovo di Pasqua.

L'uovo di Pasqua.

Autore: Redazione

Data: 09/04/2009

Tag

Pasqua L'uovo è immancabile nei festeggiamenti della Pasqua e fin dai tempi più antichi ha avuto un valore molto importante: è il simbolo magico della festa di primavera. Ma quanti di noi ne conoscono il significato autentico?

La tradizione di scambiarsi le uova come segno benaugurale è antichissima: le uova sono da sempre il simbolo della vita e della fertilità. Nella Pasqua cristiana l'uovo è il simbolo della resurrezione di Cristo: il guscio è la tomba dalla quale Cristo uscì vivo.
Ma già al tempo del paganesimo le uova indicavano il ritorno della vita. Anche l'uso di colorare le uova si è mantenuto nel tempo ed alcune leggende lo hanno legato alla figura di Cristo risorto: si narra che Maria Maddalena, una delle donne recatesi al sepolcro di Gesù, non trovando il corpo di Cristo corse alla casa nella quale si trovavano i discepoli. Pietro, uno dei discepoli, la guardò incredulo e disse: "Crederò a quello che dici solo se le uova contenute in quel cestello diverranno rosse". E subito le uova si colorarono di un rosso intenso! Per questo, alla fine di ogni Messa pasquale, si usava donare ai fedeli uova benedette dipinte di rosso.

Il primo uovo di pasqua si narra che fu regalato a Francesco I di Francia agli albori del XVI sec., ma è nella Russia degli zar che le uova preziose e decorate divennero regalo di Pasqua.
Un maestro orafo, Peter Carl FabergÚ, con grande inventiva e genialità ha segnato la storia delle uova pasquali decorate. Nel 1883, infatti, ricevuta dallo zar Alessandro la commissione per la creazione di un dono speciale per la zarina Maria, realizzò il suo primo capolavoro: un uovo di platino smaltato bianco che si apriva per rivelare un uovo d'oro che a sua volta conteneva un piccolo pulcino d'oro ed una miniatura della corona imperiale.
Gli zar ne furono così entusiasti che ordinarono a FabergÚ di preparare tutta una serie di uova da donare tutti gli anni.
Capolavori di oreficeria a parte, oggi per Pasqua si usa portare in dono uova di cioccolato. Le vetrine delle pasticcerie traboccano di uova colorate e pulcini ricoperti di cacao: una dolce delizia per il nostro palato.

Apri una pasticceria

Apri una pasticceria