Apri una pasticceria

Apri una pasticceria

Strudel di fichi e uva


torte



Eccovi la ricetta Strudel di fichi e uva, Le ricette di Torte.it, cerchiamo di proporre dolci sempre semplici da preparare. Non sempre pero' un dolce originale e squisito e' di facile semplice preparazione e richiede qualche sforzo ulteriore, ma ne vale la pena !
Buon divertimento !
Informazioni

Difficoltá

Tempo

Voto : 3   Numero Voti : 7
voto voto voto voto voto
Ingredienti per 6 persone
Per la pasta
300 gr di farina 00 (possibilimente Manitoba),
100 gr di zucchero,
un uovo,
un cucchiaio abbondante di olio extra vergine d'oliva,
un pizzico di sale,
circa 80 ml di latte,
1 bustina di vanillina


Per il ripieno
500 gr di uva bianca e nera,
15 fichi abbastanza maturi,
1 manciata di mandorle a filetti o tritate grossolanamente,
una noce di burro,
1 cucchiaio colmo di pangrattato,
3 cucchiai di zucchero,
cannella a piacere,
1 cucchiaio di acqua di fiori d?arancio
Preparazione
In una terrina mescolare la farina con lo zucchero e la vanillina, versare al centro l'uovo leggermente sbattuto con il pizzico di sale, il latte e l'olio. Dare una prima mescolata con una forchetta e poi proseguire a mano, impastando fino ad ottenere un composto morbido, omogeneo e liscio. La pasta dovrebbe essere bella morbida ma non appiccicosa. Formare con la pasta una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per mezz'ora almeno.
Sbucciare i fichi e tagliarli a pezzettoni. Lavare, dividere a metà gli acini di uva e privarli dei semi. In una capiente padella sciogliere la noce di burro, aggiungere lo zucchero, i fichi e l'uva, mescolare e unire il pangrattato, le mandorle, la cannella e l'acqua di fiori. Cuocere mescolando per un paio di minuti e lasciare intiepidire.
Stendere la pasta su carta da forno, spennellate la superficie con burro fuso e versare al centro il ripieno e ripiegarla a portafoglio, dando la classica forma dello strudel, poi ha spennellate con burro fuso anche la superficie.
Depositare lo strudel con la sua carta sulla teglia del forno e cuocere in forno preriscaldato a 170° per una quarantina di minuti.